Beauty in the world: prodotti dal Canada 🇨🇦 

Saponette hand made del marchio canadese Maison Apothecare, ai gusti lavanda e sidro di mele e lago canadese, tutte con ingredienti al 100% di origine naturale. https://www.maisonapothecare.ca/

Shampoo e balsamo della linea Blonde alla camomilla schiarente e al burro di cocco nutriente e rinforzante per capelli fini del marchio canadese Marc Anthony (il mio marchio preferito in assoluto per le maschere capelli!!) http://www.marcanthony.com/

Prodotti preferiti: eyGLÓ e Grædir Sóley organics 

Questi due prodotti per il viso mi sono stati portati da un viaggio in Islanda, ed infatti appartengono ad un marchio Islandese che produce linee di prodotti per capelli e per il viso a base di erbe islandesi, rigorosamente raccolte a mano secondo metodi e tempi certificati e ben precisi: Sóley organics.

La qualità di questi prodotti è davvero impressionante, dal profumo naturale e delicato, la texture densa e cremosa, si vede proprio la genuinità del prodotto.

La crema eyGLÓ è un’idratante viso davvero nutriente e protettiva, forse per la nostra estate un tantino pesante come texture, ma sicuramente con la sua consistenza e cremosità dall’autunno è ideale. È a base di erbe selvagge islandesi ed enagra comune, una pianta dai fiori gialli che contiene dal 7 al 10% di scolo linolenico, fitosteroli, flavonoidi e tannino. Le proprietà curative di questa pianta erano note fin ai tempi degli indiani d’America, che la impiegavano per combattere gonfiori ed ematomi. Quando fu introdotta in Europa si guadagnò il nome di cura tutto reale, impiegata per uso medicinale come guaritrice degli dtati infiammatori. L’olio ricavato da questa pianta è indicato per mantenere l’elasticità della pelle e prevenire l’insorgere a delle rughe. Viene raccolta in autunno.

Il balsamo GRÆDIR ha un che di miracoloso, dichiarata infatti crema curativa, è indicata nella cura di eczemi, psoriasi, bruciature, pelle particolarmente secca e arrossata. Ha una concentrazione elevata di estratti naturali di piante selvagge islandesi raccolte rigorosamente a mano e cera d’api: Betula Pubescens (birch) Twig Extract (wild Icelandic herb), Achillea Millefolium (yarrow) Extract (wild Icelandic herb), Cera Alba (beeswax), Arctostaphylos Uva Ursi (bearberry) Leaf Extract (wild Icelandic herb), Salix Phylicifolia (willow) Extract (wild Icelandic herb), Prunus Amygdalus Dulcis (sweet almond) Oil, Tocopherol (vitamin E).

Se vi capita di trovare un loro negozio in nord Europa o in Inghilterra vi consiglio di andare a testare questi prodotti, perché sono davvero validi! Il prezzo è decisamente alto, come tutte le cose in Islanda sono molto più costose rispetto ai nostri standard, però ne vale davvero la pena. Anche dal sito internet spediscono, ma non credo che le spese di spedizione siano accettabili, dipende da quanto volete acquistare.

BEAUTY IN THE WORLD: TALLINN

E’ molto probabile che anche le più informate e curiose di noi sul mondo beauty non abbiano mai sentito parlare di nessun marchio di makeup o skincare estone.. in effetti anch’io nei miei primi giri tra le strade di Tallin ho avuto l’impressione che l’offerta per questo tipo di prodotti fosse pressochè nulla! In realtà se si approfondisce un po gli usi e costumi ci si rende conto di quanto i prodotti eco-friendly siano molto importanti nella cosmetica estone.. e i grandi marchi a cui noi siamo abituati non sono ancora rientrati negli interessi locali, ma si possono trovare solo nel grande magazzino  Stockmann (come quello ad Helsinki), che è collocato appena fuori dal centro.

2013_stockmann_estonia_1200x801_10

Sempre nella parte nuova della città, appena al di fuori del centro storico, si trova il centro commerciale Solaris, in cui il negozio Pillerkaar è la destinazione di ogni eco beauty addicted, con oltre 37 differenti brand estoni e la possibilità di testare, annusare e provare le magnifiche creme esposte. Ed i prezzi sono assolutamente competitivicon i nostri, anche se non conoscendo i prodotti non avrei proprio saputo cosa provare!

Altro punto per lo shopping è il centro Viru Keskus, in cui è possibile trovare un negozio The Body Shop, una profumeria stile Sephora Kaubamaja Ilumaailm (Beauty World) con marchi tipo Chanel, Christian Dior, Lancome, Armani Cosmetics, Clinique, Estee Lauder, M.A.C e simili, altri due o tre negozietti davvero sfiziosi con prodotti naturali, bombe da bagno, creme varie e prodotti per la cura dei capelli rigorosamente naturali.

anu samaruutel poster viru keskus

Altri punti di interesse li ho scovati girovagando per la città, come un enorme negozio di Inglot, brand polacco con dei prodotti professionali e perfetti per i makeup più artistici.

inglot

Immancabile anche qui il brand svedese Makeup Store, sia nei centri commerciali che in uno store monomarca, anch se i prezzi rimangono sempre abbastanza altini, tipo i prodotti di MAC da noi.

makeup store ee


Ragazze spero che queste mie dritte possano essere utili ed interessanti per tuttee coloro che decideranno di visitare questa splendida città sul Baltico!! E, ovviamente, raccontatemi le vostre esperienze se vi va!

IMG_4323

BEAUTY IN THE WORLD: LONDRA!!

Beauty-ShopMakeUp-1260x840

“Se non lo trovi a Londra, allora non esiste!”. Mai frase fu più azzeccata di questa, perchè Londra è davvero pazzesca, qualsiasi cosa tu possa desiderare di comprare, mangiare, fare o vedere qui puoi soddisfare ogni tuo desiderio! Io sono appena tornata da un weekend full immersion e già ci vorrei tornare.. e non era mica la prima volta o la seconda che ci andavo, ma la quinta! Già… potete capire quanto io ami e sia affascinata da questa città.

Ma veniamo a noi, volevo farvi un mini riassunto o una mini guida con le indicazioni per i vostri acquisti di bellezza se pensate di andare a Londra e avete un po di tempo da dedicare allo shopping (in realtà date le dimensioni degli store e la quantità di prodotti direi un bel po di tempo!). Innanzitutto se puntate a grandi firme del makeup e dello skincare, vi basterà fare un giro tra Marble Arch e Oxford Circus, dove si concentrano i più bei department stores della città: da Debenhams a House of Fraser , da John Lewis a Selfridges. Ovviamente i prezzi sono commisurati allo sfarzo e allo splendore di questi posti, però molti marchi londinesi li potete trovare solo qui, e molti altri più internazionali costano leggermente di meno che da noi. Tra i marchi che potete trovare nei grandi magazzini ci sono il makeup di Charlotte Tilbury, Laura Mercier, Bobbi Brown, Nars, Stila, Shu Emura, i prodotti professionali per capelli Tresemme, e la linea di personal care d’ispirazione naturale Molton Brown.

Se i department stores mettono a dura prova le vostre finanze,  potrete fare qualche beauty-acquisto in economia dai vari Boots e Superdrug sparsi per tutta la città, dove trovate marchi accessibili come Barry M, Soap & Glory, Models Own, Nails Inc., The Balm, N°7 (il brand di cui Lisa Eldrige è creative director, molto amato anche da Gwineth Paltrow), Sleek, NYX, Bourjois, Inglot, le ciglia finte di Eylure e i tatto per labbra Violent Lips, i pennelli Eco Tools, Zoeva e Real Technique, ma anche marchi molto conosciuti da noi come Rimmel, Maybelline e Revlon, che offrono però una più vasta gamma di colorazioni dei loro prodotti rispetto che sul mercato italiano. Sempre da Boots troverete qualsiasi marchio di skincare, sia da uomo che da donna, e di prodotti per i capelli, da Bumble&Bumble, a John Frieda.

Imperdibile per le amanti dell’eco-bio è Liz Earle , brand britannico che, fin dalla sua nascita nel ’95, si impegna a lavorare con ingredienti naturali e di primissima qualità. Un prodotto da provare tra tutti:  il detergente universale Cleanse & Polish, accompagnato da un panno di mussola,  che ha già stregato l’intera blogosfera. Nel negozio di King’s Road è possibile anche prenotare trattamenti al viso e massaggi al corpo.

Anche negozi di vestiti come Topshop e Urban Outfitters hanno la loro selezione di makeup, sia del proprio brand che di prodotti famosi e molto venduti in Inghilterra: non è raro infatti trovare le spazzole Tangle Tweez tra gli accessori proposti da Topshop e le spugnette Beauty Blender tra un top e una collana da Urban Outfitters. Da non perdere il celebre Cyber Dog a Camden Town Market, che oltre a gadget e vestiti per gli appassionati della techno e dei rave, propone una selezione di ciglia finte fantasiose, makeup e smalti uv, palette Kryolan per il body painting e le famosissime tinte Manic Panic in ogni colore esistente.

e6715f60-c2b7-4f07-be51-b1eafadb0bfd

Per le amanti del monomarca poi ad ogni angolo potreste incontrare uno shop Urban Decay, MAC, Benefit, Bobbi Brown, The Body Shop, Khiel’s… a Carnaby Street ci sono tutti, più un bellissimo e grandissimo store di Illamasqua, il marchio che più di tutti invita a sperimentare e giocare con la propria personalità attraverso il colore. Il suo flagship store si trova in Beak Street, a due passi da Regent Street, ed offre anche un servizio di “Transformation”, una sessione di 45 minuti di trucco creativo con il team Illamasqua.

IMG_3235

IMG_3228

Se siete alla ricerca di marchi di nicchia, Lost in Beauty è il negozio che fa per voi. In questo piccolo paradiso a Primrose Hill troverete gli smalti di Butter London ,  le ciglia di carta di Paperself , il makeup di Becca, insieme a una selezione di gioielli vintage.

Insomma ragazze, davvero il paradiso per le amanti di skincare e bellezza, e che adorano scoprire prodotti e marchi nuovi oppure trovare del proprio marchio preferito prodotti che da noi non si trovano!

Spero troviate questo articolo interessante ma soprattutto utile! E se avete altre dritte da dare siete le benvenute, sono già pronta a ripartire nel caso! 😉

IMG_3225

Beauty in the World: NEW YORK!!

Da anni desideravo andare in America, e appena si è presentata l’occasione l’ho colta al volo!! Non solo per il fascino del paese lontano, protagonista di tantissimi dei nostri film e telefilm preferiti, così diverso dalla nostra quotidianità tanto da chiederci se sia tutto vero o meno, ma soprattutto per la quantità e qualità di cose diverse che si possono trovare, tutte così belle e interessanti perchè da noi pressochè introvabili! E’ vero che con internet ormai si può praticamente raggiungere e avere ogni cosa, ma volete mettere la magia di scoprire posti nuovi, conoscere persone nuove, imparare nuovi modi di dire in altre lingue, vedere la quotidianità di persone a noi sconosciute e che in ogni caso non rivedremo mai più e farla nostra per un breve periodo di tempo; trovare oggetti, profumi, libri, riviste, cibi, colori, qualsiasi cosa di interessante possa esserci che finchè non lo scopri non puoi sapere che esiste e che fa al caso tuo!

Poi da appassionata di makeup e skincare quale sono, a New York ho trovato davvero il paradiso! Sono andata alla ricerca di prodotti che da noi si possono acquistare solo su internet e nel frattempo ho scoperto tantissimi marchi che non conoscevo, quindi volevo raccontarvi la mia esperienza in quest’articolo per darvi qualche consiglio e rendervi partecipi di questa fantastica avventura.

Innanzitutto avete a disposizione una vastissima scelta di negozi in cui andare a curiosare e provare i prodotti: primi su tutti e i più diffusi sono i drugstore, che qui si chiamano Pharmacy; ne esistono di diverse catene, e sostanzialmente vendono tutti i prodotti che trovereste in un normale supermercato, però la scelta di cosmetici, creme, shampoo eccetera è davvero vastissima! Persino il più piccolo di questi negozi avrà almeno una decina di linee diverse di cosmetici, e come marchi proposti siamo a livello delle nostre profumerie (per esempio io ho trovato Essie, O.P.I., Rimmel, L’Orèal, NYX, Covergirl, Bumble & Bumble, Neutrogena, Real Techniques, Avène, Mustela, Caudalie, Biotherm, Kiehl’s, l’Occitane, Nivea, Origins, Physician Formula, Vichy e moltissimi altri)… in più la cosa bella è che i marchi che si possono trovare anche da noi, qui hanno una gamma di prodotti molto più vasta, e anche molti più colori e toni per far fronte alle maggiori differenze etniche della popolazione americana

dbpix-walgreens-companies-tmagArticle

Duane_Reade

MVC-345F

Poi ovviamente ci sono le immancabili Sephora, che qui sono davvero enormi! Sparse un po ovunque per Manhattan offrono una vastissima gamma di marchi, alcuni presenti anche negli store italiani, altri trovabili solo in America: per esempio i classici Urban Decay, Too Faced, Benefit, Smashbox, Bumble & Bumble, Bare Minerals, Clinique, NARS, Lancome, Ciatè, Essie, O.P.I., Make Up Forever ma anche Bobbi Brown, Laura Mercier, Kat von D, Anastasia Beverly Hills, Buxom, Bite, Cover FX, Tarte, Glamglow, Josie Maran, Sugar, Stila, Bare Escentuals, Kevin Aucoin, Lorac, Blink e moltissimi altri! Ovviamente il target e i prezzi sono più alti rispetto ai drugstore, ma in ogni caso con il cambio non proprio favorevole di adesso si possono risparmiare comunque dai due ai sei euro in base al marchio; il massimo poi è trovare cofanetti od offerte speciali, oppure provare i tantissimi prodotti proposti in formato da viaggio, che sono sì più piccoli, ma in proporzione costano di meno (incredibile!! ma ho controllato i prezzi di più di un prodotto!) e ti permettono di poter provare più cose di marchi magari che ancora non conosi bene.

224

sephora

sephorabbb

Molto belli e da vedere assolutamente i negozi monomarca di diversi prodotti, tra cui Benefit, MAC, Bobbi Brown ed Elf… qui potete trovare davvero ogni nuance e tutti i prodotti possibili del vostro marchio preferito! Gli store Benefit sembrano arrivare direttamente da un’altra epoca; quelli MAC sono davvero enormi rispetto a quelli che sono abitutata a vedere in Italia; Bobbi Brown è veramente di lusso e i prezzi sono un po altini se si vuole solo provare qualcosa e non si conosce il marchio (anche se, fidatevi, ne vale la pena!); e poi ovviamente l’unico negozio Elf di New York, ho davvero penato per trovarlo ma mi ha ricambiata di tutta la fatica, data la quantità di trucchi disponibili e i prezzi davvero ridicoli.

l

Y68S68A83_1190166

MAC_in_SM_Aura,_BGC

o

Altri posti meravigliosi per i vostri acquisti o anche solo per rifarvi gli occhi o farvi una seduta gratuita di trucco per provare i prodotti sono i famosissimi grandi magazzini che ci sono in città: Macy’s, Bloomingsdale’s, Saks Fifth Avenue, Bergdorf Goodman, molto simili a posti nostrani come la Rinascente a Milano, ma molto più lussuosi, con molta più scelta e con un’atmosfera quasi magica! Ovviamente i marchi e i prezzi sono molto alti, ma curiosare un po non costa nulla!

bandiere-americane-da-saks

le-vetrine-di-bloomingdales

Macys-500x375

untitled (2)

Ho trovato linee di makeup e skincare addirittura in negozi di vestiti, come ad esempio da Urban Outfitters

store-4

Ho cercato di fare qualche foto anche all’interno dei negozi, ma non ero molto sicura che tutti quei buttafuori che presidiano i negozi fossero sempre contenti della cosa, quindi scusate se alcune foto sono storte o sembrano scattate un po a caso, ma sono veramente “scatti rubati” 😉

SAM_9433

SAM_9430

SAM_9513

SAM_9437

SAM_9436

SAM_9434

SAM_9270

SAM_9271

SAM_9272

SAM_9273

SAM_9274

SAM_9275

SAM_9276