GET THE LOOK

BASE:

Face and Body foundation Medium Deep Pearl – MAC

Pro longwear concealer NW25 – MAC

Next to nothing powder pressed medium – MAC

Bronzer Ade – Mulac

Beauty powder Pearl Sunshine – MAC

Extra dimension skinfinish Superb – MAC

OCCHI:

Velux Brow liner Dirty Blonde – MAC

New Wave, Roxy e Electric eyeshadow – Anastasia Beverly Hills Sibculture palette

Tattoo liner – Kat Von D

In extreme dimension mascara extra black – MAC

LABBRA:

Semipermanent gel lip liner 208 – Provoc

Retromatte liquid lipcolor Quartzette – MAC

Sephora loves Anastasia Beverly Hills ðŸ’„🌸💋🌺

In esclusiva su Sephora.it e nei beauty store di Milano Duomo, Milano Buenos Aires e Roma via del Corso

Pioniera della cosmetica e imprenditrice energica, Anastasia Soare è fondatrice e forza motrice di Anastasia Beverly Hills.Ha ideato il Golden Ratio Eyebrow Shaping Method, un metodo che permette di creare sopracciglia perfette, avviando così una “brow revolution” nel settore beauty.

nuove foto nella sezione IDEE MAKEUP

last minute

Base:

Perfect Hydrating BB Cream SPF 30 Medium di SHISEIDO

Pro Longwear Concealer NW25 e NW20 di MAC

Studio Careblend Pressed Medium Plus di MAC

Blush Garden Wednesday Rose di NEVE

Ade di MULAC (contouring)

Eros di MULAC (highlithing)

Occhi:

Dipbrow pomade Soft Brown di Anstasia Beverly Hills

Ombretto Petra di NABLA

Ombretto Nylon di MAC

Mascara Vamp! Extreme di PUPA

Labbra:

Versicolour stain nel colore Too Late di MAC

last minute 2

nuove foto nella sezione IDEE MAKEUP

IMG_2696

trucco viso: Smooth Effect Foundation 55 Buff Beige di Max Factor, per il contorno occhi Pro Longwear Concealer NW25 di MAC, il tutto fissato con Studio Careblend Pressed Medium Plus di MAC; Dipbrow pomade Soft Brown di Anstasia per definire le sopracciglia, leggero contouring con Morfeo di MULAC, blush Wednesday Rose di NEVE.

trucco occhi: ombretto Camelot sfumato a cavallo della piega palpebrale e verso l’esterno dell’occhio, ombretto Mellow sul resto della palpebra mobile, ombretto Nocturne sfumato sulla rima cigliare inferiore, ombretto Frozen applicato come punto luce nell’angolo interno dell’occhio, tutto di NABLA; mascara MAC.

trucco labbra: retro matte liquid lipcolor To Matte With Love di MAC

IMG_2701

 

I prodotti preferiti del 2015 da portare assolutamente nel nuovo anno!

bb

La fine di un anno e l’inizio di quello nuovo portano sempre bilanci e nuovi propositi, ci fanno tirare un po le somme e pensare alle novità che ci porterà il futuro, ma anche a quello che vorremmo ritrovare perchè già ci soddisfa e ci fa essere felici.. come per esempio prodotti che abbiamo scoperto magari per caso, o consigliati da amiche, o perchè amati già da molte persone, di cui ormai non possiamo fare a meno e che quando li usiamo ci donano quel momento di piccola felicità e soddisfazione… perchè prendersi cura di se stesse è un gioco bellissimo e ci fa stare sempre bene, forse e soprattutto perchè sono piccole cose, ma solo per noi! In più andando avanti con gli anni credo che ognuna di noi acquisti sempre più consapevolezza di se stessa, dei propri punti deboli che ormai abbiamo imparato a valorizzare comunque, e dei propri punti di forza su cui poter contare, grazie anche all’aiuto e alla complicità di alcuni prodotti fidati, o magari possono essere il punto di partenza e lo slancio per cercarne altri che corrispondano di più alle nostre esigenze.

Qui di seguito metterò i miei prodotti preferiti, alcuni che uso già da anni, altri nuove scoperte che mi hanno fatta innamorare 🙂

Prodotti viso / Cura della pelle

prodottiviso.jpg

Come struccante da quando ho provato l’acqua micellare Sensibio di Bioderma non ho più cercato altro, soprattutto perchè strucca meglio di molti altri prodotti ma rispettando pienamente la mia pelle sensibile e molto secca.. il prezzo è un po alto ma ne vale la pena!

Per la pulizia del viso utilizzo il Visapure di Philips con la testina Sensitive: basta un minuto e la pelle torna a respirare, pulita nel profondo. Lo uso da parecchio ormai e la differenza si nota fin dai primi utilizzi, senza contare poi quanto ha aiutato la mia pelle a migliorare, sia perchè è pulita a fondo e quindi tende meno ad avere punti neri o brufoli, sia perchè permette ai trattamenti successivi di penetrare e funzionare meglio. Di solito la uso con abbinata al detergente Ibuki Nettoyant Doux di Shiseido: ne basta davvero pochissimo per avere una pelle pulita, compatta e levigata.

Della linea Ibuki di Shiseido utilizzo anche la Crème hydratante Lissante, la formulazione è leggerissima ma dona super idratazione e in più aiuta a sfinare la grana della pelle, ideale per chi ha la pelle secca che tende a squamarsi.

Sono poi una fan di qualsiasi tipo di maschera viso perchè sono ideali per dare un boost alla pelle ogni volta che si hanno cinque minuti in più per dedicarsi a se stesse. Le mie preferite sono la Mud Mask di Sephora a base di zinco e rame per una purificazione profonda delle zone critiche (la uso soprattutto quando il ciclo mette a dura prova la mia pelle), anche se devo stare attenta a tenerla in posa solo pochi minuti avendo generalmente la pelle secca. Adoro poi le maschere viso di H&M: la scelta è vastissima e nonostante siano super economiche le trovo davvero buone, ognuna è a base di un principio attivo diverso per ogni problema specifico… tipo la Face Mask Coconut Water per una profonda idratazione, la Face Mask Cucumber peel-of per un peeling gentile del viso, la Face Mask Goji Berry Superfruit per tonificare la pelle.

Prodotti corpo / Cura della pelle / Cura dei capelli

cura del corpo

 

Qualsiasi marca, profumazione o tipologia di crema corpo io provi, per me le migliori rimangono sempre i burri corpo di BODY SHOP! I prodotti sono interamente naturali e non testati sugli animali, in più le profumazioni e le texture sono buonissime! tra le mie preferite ci sono: Burro di Karitè, Olio di Argan, Vitamina E.. ma sono davvero tutte buonissime! Di solito prediligo le profumazioni fruttate per l’estate, perchè di solito sono anche più leggere come texture, e quelle un po più corpose e nutrienti per l’inverno.

Per i bagnoschiuma invece adoro la linea Jardins du Monde di Yves Rocher, perchè sono a base di ingredienti vegetali e le profumazioni sono tutte buonissime.

Sempre di Yves Rocher utilizzo tantissimo i gommage o gli esfolianti vegetali, perchè sono anche questi a base di ingredienti naturali e vegetali tanto che sembra davvero di farsi lo scrub con un frutto o simile 🙂

Per i piedi, dove la mia pelle tocca l’apice della secchezza e ho bisogno di trattamenti mirati, faccio affidamento alla linea Bellezza dei Piedi di Yves Rocher a base di lavanda purificante: adoro lo scrub e il balsamo nutriente.

Per l’epilazione mi affido ormai da anni al mio fidato Silk Epil 7 di Braun, che grazie alle varie testine intercambiabili mi permette di poter scegliere sempre che tipo di depilazione fare, ma soprattutto posso farlo ovunque, anche sotto la doccia, ed in pochissimo tempo! In più ormai a furia di strapparli i peli ricrescono con molta meno intensità di un tempo 😉

cura dei capelli

Per quanto riguarda i capelli adoro gli shampoo Herbal Essence, sia per le formulazioni che rispettano le promesse, sia per le inebrianti profumazioni che restano sui capelli per giorni. I miei preferiti sono Forti e Nutriti (giallo), Potere Idratante (azzurro), Morbidi e Setosi (arancio) ed il nuovo Nude Idratante (trasparente), nella cui formulazione hanno tolto parecchie schifezze presenti nelle altre, tra cui coloranti e parabeni.

Io non uso balsamo, perchè trovo che appesantiscano troppo i miei capelli che sono fini e sottili, quindi vado di maschere per capelli: le applico spesso prima di farmi la doccia, così intanto faccio le mie cose e le lascio agire per bene. Le mie maschere preferite in assoluto sono quelle di Marc Anthony, che purtroppo da noi non si trovano, però sono davvero miracolose! Ne avevo parlato anche in questo articolo https://makingmakeupblog.wordpress.com/2015/11/01/top-beauty-products-for-nov-1st-2015/ . Un’altra maschera che da quando ho scoperto non abbandono più, e che per fortuna si può trovare facilmente, è la CC Cream di Collistar: io uso la colorazione Rosso Paprika e la colorazione Rosso Amarena. Questa maschera riflessante dona colore ai capelli (l’intensità la decidi tu in base al tempo di posa) in modo molto naturale, perde intensità ad ogni lavaggio fino ad andare via completamente in quattro o cinque lavaggi, però l’effetto è bellissimo e soprattutto lascia i capelli morbidissimi e super corposi.

L’ultimo prodotto must per i miei capelli è la lacca Elnett di l’Orèal arricchita con olio di Argan: grazie alla micro-diffusione non appesantisce per niente i capelli, fissa alla perfezione e dura tantissimo, in più nutre i capelli!

Makeup / Accessori / Nails

makeup

makeup2

Arriviamo finalmente al makeup, e qui volendo potrei inserire mille prodotti 🙂 però se devo scegliere il preferito in ogni categoria metterei per la base assolutamente una delle tre Nude Magique CC Cream di L’Orèal, perchè le trovo validissime: la formulazione è leggerissima come una crema, ma grazie al contrasto cromatico (lilla per le carnagioni spente, verde per i rossori e albicocca per un effetto bonne mine) la coprenza risulta fantastica e svolgono alla perfezione il loro dovere. Non amo il fondotinta e queste sono davvero un perfetto compromesso.

Per le mie occhiaie, dopo anni di ricerca disperata, ho finalmente trovato l’alleato perfetto nel Pro Longwear Concealer di MAC, che grazie alla possibile scelta tra sottotoni caldi, freddi o neutri e alla disponibilità di colori miscelabili facilmente tra loro, è diventato il mio correttore preferito e l’unico che funziona davvero: le occhiaie sono cancellate, la zona è comunque idratata perchè di prodotto ne basta davvero pochissimo, il makeup dura molto di più grazie alla base perfetta che crea questo prodotto. Non credo troverò mai di meglio.

Dopo anni di fidato servizio ho mandato in pensione la mia amata cipria Like a Doll di PUPA per cambiarla con la Careblend Pressed Powder di MAC, che è molto più coprente ma con un effetto meno finto e “cipriato”, dona idratazione grazie al contenuto in oli naturali ed è quindi perfetta per le pelli secche come la mia che la cipria non dovrebbero nemmeno guardarla, ha una durata stratosferica..insomma la mia cipria perfetta!

Per le sopracciglia, nonostante i trovi benissimo anche con la Brow Pomade di Anastasia Beverly Hills, non posso abbandonare la mia Matita Sopracciglia Blonde di PUPA, perchè la consistenza della mina è perfetta, nè troppo morbida nè troppo dura, ha un tratto preciso e si sfuma benissimo.

Per quanto riguarda il mascara dopo tempo immemore con il mio fidato Vamp di PUPA ho scoperto il Roller Lash Mascara di BENEFIT che ho adorato fin dal primo utilizzo, perchè lo scovolino è perfetto per sollevare le ciglia fin dalle radici senza rischiare di sporcarsi, la quantità di prodotto prelevata è perfetta per infoltire le ciglia ma senza appesantirle, in più rimane elastico così non si spezzano le ciclia. Un altro mascara che compete con questo per essere il migliore per me è l’In Extreme Dimension Mascara di MAC nella versione ultra black, per delle ciglia smisurate fin dalla prima applicazione.

Per quanto riguarda gli ombretti i miei preferiti in assoluto sono i Paint Pot di MAC, un misto tra primer occhi e ombretti in crema, perchè sono iper pigmentati, coprono benissimo, si sfumano che è un piacere e una volta fissati durano davvero tantissimo, in più sono la base ideale per qualsiasi ombretto in polvere che si vuole applicare successivamente, sia usandoli come base, sia usandoli per dei bei contrasti di colore. Per gli ombretti in polvere invece sono a pari merito le cialde di NABLA perchè i colori sono meravigliosi, ci si può creare dei trucchi fantastici e artistici, e gli ombretti Urban Decay che hanno per me la scrivenza maggiore che io abbia mai trovato in altri prodotti (tra l’altro se come me siete fan delle loro palette potete avere un sacco di colori diversi risparmiando rispetto a prenderli singolarmente).

Sempre per gli occhi il mio liner preferito in assoluto è l’Ink Liner Trooper di Kat von D, perchè la punta a pennarello così sottile è perfetta per applicarlo in modo ultra preciso e permette anche di realizzare tantissimi altri disegni o dettagli in un trucco particolare. La formulazione non è resistentissima all’acqua ma bisogna proprio sfregarlo via per farlo sbavare quindi niente male comunque.

Adoro poi le ciglia finte, trovo che completino molti look e siano perfette per giocare ed osare… in più se ci sono volte in cui non ho molta voglia di truccarmi mi basta indossare un paio di ciglia finte dall’effetto naturale per essere comunque a mio agio ad uscire senza trucco! Le mie preferite in assoluta per la qualità e la durata sono quelle di MAC, perchè la scelta è davvero ampia, dalle più esibizioniste e particolari alle più naturali, in più l’attaccatura è sottilissima e quindi da indossare sono decisamente confortevoli, si possono riutilizzare parecchie volte data la loro alta qualità.

Per quanto riguarda la labbra i miei rossetti preferiti in assoluto sono i Lipstick di MAC, soprattutto quelli matte che quest’anno hanno spopolato e sono stati proposti in tantissime varianti di colore, perchè sono super scriventi, ultra confortevoli e soprattutto durano tantissimo. Di solito li uso in abbinamento con le loro matite labbra sempre di MAC, oppure uso solamente la matita per avere meno prodotto sulle labbra ma una tenuta comunque fantastica. Altri rossetti che si contendono il podio sono i Lipstick di MULAC, ovviamente per la proposta di colori sempre inusuali e divertenti, ma comunque portabili. In più hanno decisamente migliorato la formulazione dai primi Wacky lipsticks, che risulta in una super coprenza che lascia comunque morbide ed idratate le labbra, senza contare la durata incredibile.

Per quanto riguarda i pennelli la scelta è davvero dura, perchè ogni marchio, più o meno buono che sia, ha sempre uno o più pennelli che sono meglio degli stessi di altre marche o comunque così particolari da non poterne fare a meno. Personalmente ho davvero una vastissima scelta di pennelli da trucco, a partire da quelli che ci avevano dato nel kit in accademia, fino a quelli di Kiko, Esteè Lauder, Elf, Pupa, MAC, Neve, Zoeva, Real Technique… e se dovessi scegliere ne prenderei uno di ciascuno: tutti quelli per il viso di Real Technique perchè trovo siano azzeccatissimi e il mio amato pennello da sfumatura di MAC.

E per finire come smalti adoro quelli di Essie, perchè sono quelli con cui la manicure mi dura di più in assoluto.


E voi cosa mi dite? Quali sono i vostri prodotti preferiti in assoluto? Cosa ne pensate dei miei?

Trovate le mie impressioni ed opinioni mese per mese di molti altri prodotti nella sezione PRODOTTI DEL MESE

nuove foto nella sezione IDEE MAKEUP

scrooge

trucco viso: Perfect Hydrating BB Cream SPF30 di Shiseido, per il contorno occhi Pro Longwear Concealer NW25 di MAC, il tutto fissato con Set Powder Peach di MAC, leggero contouring con Ade di MULAC

trucco labbra: Scrooge di MULAC

trucco occhi: Electric Cool Eyeshadow Superwatt di MAC su tutta la palpebra mobile, sfumato verso l’esterno dell’occhio e nella piega palpebrale con Camelot di NABLA, a sua volta sfumato verso l’arco sopraccigliare con Narciso di NABLA; al centro della palpebra mobile un tocco di luce dato da Pegasus di NABLA; nella rima inferiore 24/7 Glide-on Eye Pencil nel colore Perversion di Urban Decay sfumata con Camelot di NABLA; punto luce sotto l’arcata sopraccigliare e all’angolo interno dell’occho con Nylon di MAC; ciclia finte numero 01 di MAC; sopracciglia ridisegnate con Dipbrow Pomade nel colore Soft Brown di Anastasia

IMG_1842

TRAVEL KIT ESSENTIAL – il makeup essenziale da viaggio!

travel essential

Finalmente è arrivato il momento di partire, ma cosa mettere in valigia per non portarsi via tutta la casa ma avere comunque tutto il necessario?

Ecco i miei prodotti essenziali da portare in viaggio, molti dei quali in formato mini per seguirmi anche sull’aereo 🙂

Innanzitutto per la base è importantissima una buona crema idratante, soprattutto se si viaggia per molte ore è un toccasana per mantenere la freschezza della pelle: io mi porto Strobe Cream Hydratant Luminex di MAC, nel formato da 30ml, idratante ed energizzante dona ance un tocco di luce a tutto il viso. D’estate poi non mi piace coprire troppo la pelle, però non rinuncio ad ua crema colorata o comunque ad un prodotto che mi uniformi l’incarnato e mi aiuti a mantenerne un aspetto sempre in ordine anche con il caldo: mi porto quindi la mia fidata CC Cream Nude Magique anti-fatica di L’Orèal che mi lascia l’incarnato senza imperfezioni, me ne corregge il tono grazie alla sua colorazione pescata e mi aiuta a mantenere l’idratazione della pelle per tutto il giorno. Per togliere ogni lucidità del viso mi affido alla mia fantastica Set Powder Peach di MAC, anche questa in un tono pescato perfetta per le pelli da poco a medio abbronzate, mi fissa la base per tutto il giorno ed essendo così leggere la posso riapplicare velocemente e tranquillamente tutte le volte che voglio. Importantissima poi la scelta del correttore, sia per il colore che per la consistenza: infatti è possibile che durante la vacanza, specialmente se andiamo al mare o in montagna o se stiamo comunque sempre all’aperto, il nostro correttore solito non sia più del colore più corretto. Per questo mi porto la mia palette di correttori Pro Conceal and Correct Palette light di MAC: rimango sempre sul tono del mio incarnato ma ho la possibilità di modificarlo a piacimento mescolando i colori della palette. Inoltre questi grazie alla loro formulazione coprente ma non troppo pesante sono perfetti sia per il contorno occhi sia per coprire eventuali imperfezioni, quindi come avere due prodotti in uno! Infine, per completare la base, il minimo indispensabile per il contouring: un illuminante (Apollo di MULAC) e uno scuro (Ade di MULAC), utilizzabili anche come ombretti.

Per gli occhi come prodotto fondamentale mi porto la mia fidata Dipbrow Pomade Soft Brown di ANASTASIA, perchè una volta che ho sistemato le sopracciglia ho già lo sguardo sufficientemente a posto per non sentire il bisogno di truccarmi ulteriormente. Questa inoltre è facilissima da applicare con il suo pennellino apposito e resiste tutta la giornata, anche se sudi o ti sfreghi il viso. Come altri essential per il trucco occhi mi affido al mio Ink Liner  di KAT VON D, precisissimo, nerissimo e waterproof; al Roller Lash di BENEFIT, perchè adoro come mi lascia le ciglia: nerissime, folte, curvate ma soprattutto non impastate perchè la formulazione è leggerissima, perfetto anche da struccare in poco tempo e senza lasciare macchie scure sotto agli occhi. Per un trucco occhi più completo non posso rinunciare alla mia palette di cialdine dai colori opachi e scuri, più qualche tono medio e luminoso: Nocturne e Camelot per gli scuri, Moonrise che è un bellissimo blu/grigio/viola molto versatile, il luminosissimo Entropy, Wild Side come colore di transizione per sfumare ogni makeup ed infine Pegasus come illuminante, tutto di NABLA. Completano il trucco occhi le bellissime matite 24/7 Glide-on Eye Pencil di URBAN DECAY, nei colori Stag (un bellissimo marrone), Sabbath (un blu bello intenso) e Perversion (nerissimo), nel formato da viaggio da 0.8g.

Per le labbra due classici: un bel rosso/arancio perfetto per l’estate con Lady Danger matte di MAC e un nude caldo perfetto con l’abbronzatura: Waffle di MULAC.

Per finire porto con me Fix+ di MAC, fissante e rinfrescante, perfetta in ogni momento, nel formato da viaggio da 30ml e un portaprofumo da borsetta, questo di Profumomania.com: si carica direttamente dalla boccetta del tuo profumo preferito e puoi portarlo comodamente sempre con te, senza il rischio di romperlo.

kiss-lips2

Buone vacanze a tutti!

novità nella sezione IDEE MAKE-UP

IMG_1657

Ecco realizzato un makeup solare e dall’effetto molto naturale, utiizzando la palette per il contouring Olimpia di MULAC sia per il viso che per gli occhi e due nuovi prodotti l’Orèal: la GG Cream Glam Bronze e Infallible Gloss in una tonalità naturale e dall’effetto matt.

IMG_1647

trucco viso: Glam Bronze GG Cream tinta universale SPF 25 di l’Orèal su tutto il viso e sul collo; per le occhiaie Pro Longwear concealer NW25 di MAC; contouring leggero con Morfeo per gli scuri (lati del viso sotto gli zigomi, lati della fronte all’attaccatura dei capelli, ali del naso, bordi del mento) ed Eros per i chiari (parte centrale del naso, centro della fronte, mento, zona tra gli zigomi e l’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare) ella palette Olimpia di MULAC; alla fine per fissare il tutto un velo di cipria Studio Careblend Pressed Medium Plus di MAC

IMG_1637

trucco occhi: sopracciglia disegnate con Dipbrow Pomade nel colore Soft Brown di Anastasia; dalla palette Olimpia di Mulac: Ade steso su tutta la palpebra mobile, sfumato nella piega palpebrale con Morfeo e scurito nella parte più esterna dell’occhio con Tanatos, Apollo applicato nell’angolo interno dell’occhio per un caldo eleggero punto luce; rima inferiore dell’occhio sottolineata con la matita 24/7 Glide-on nel colore Stag di Urban Decay, sfumata con Morfeo nella parte più esterna dell’occhio; mascara Perversion nero di Urban Decay

IMG_1655

trucco labbra: Infallible gloss Matte nel colore 401 Amen di l’Orèal

Black Swan makeup

IMG_1396

Voglia di giocare per questo trucco ispirato al Cigno Nero: occhi sottolineati graficamente con Ink Liner di Kat von D Utrablack; sopracciglia fissate nella parte finale con Plastowax di Makeup Forever, cancellate con Pro Conceal and Correct di MAC e ridisegnate con Dipbrow pomade di Anastasia Beverly Hills nella colorazione Deep Brown; borchiette Makeup Forever applicate con la colla Duo per ciglia finte; ciglia finte Regard Angelique di Peggy Sage applicate solo nella rima inferiore seguendo la riga di liner; pigmento Vamp fluo di PUPA applicato come fard fin sulle tempie; labbra effetto nudo con Melted Sugar di Too Faced.

HAUL SEPHORA NEW YORK!

E’ passato già un mese dal mio bellissimo viaggio a New York, avrei voluto condividere con voi subito appena tornata il mio bottino in campo beauty ma tra una cosa e l’altra ho accumulato un po di ritardi vari, quindi perchè non farvi vedere ora i prodotti dopo aver avuto anche il tempo di testarli e lasciarvi anche le mie opinioni e recensioni?! Come sempre spero le troviate utili ed interessanti, e non esitate a farmi sapere anche le vostre!

Per infomazioni più generali sul tipo di negozi e prodotti che potrete trovare in un viaggio in questa fantastica città vi lascio il link del post che vi ho dedicato BEAUTY IN THE WORLD: NEW YORK dove ho cercato di riassumere un po l’esperienza che ho avuto io… ma ora partiamo con i prodotti!!

IMG_1379

Quello che mi ha colpita di più entrando per la prima volta in un negozio Sephora americano è stata indubbiamente la sua grandezza e la quantità di marchi e prodotti proposti, roba che nemmeno a Milano avevo mai visto. Come da noi i prodotti sono disposti per marchi e spesso ci sono cofanetti con più prodotti a prezzo speciale od offerte varie, senza contare la quantità incredibile di prodotti nel formato travel-size, praticissimi per chi viaggia e ottimi se si vogliono provare marchi ancora poco conosciuti senza dover per forza spendere una fortuna e prendere le quantità full-size; inoltre ho notato piacevolmente che si risparmia pure, dato che le confezioni da viaggio spesso e volentieri costavano meno di quelle normali, tenendo conto la quantità di prodotto che contenevano (ad esempio la BB cream della tarte da 15ml costava 10$, rispetto a quella da 30ml che ne costava 29,90$!). In ogni caso è stato davvero difficile per me scegliere che cosa portarmi a casa, nonostante avessi già in mente una lista di prodotti must-have, perchè ogni volta vedevo qualcosa di più interessante che avrei voluto provare. La parte mimgliore poi è che i prezzi sono più bassi rispetto che da noi: purtroppo ora il cambio non è favorevole come prima, ma in ogni caso si riescono a risparmiare dalle 3 alle 6 euro in media per prodotto! Senza contare la possibilità di acquistare prodotti di marchi che da noi sono introvabili, e prendendoli da internet si hanno comunque spese di spedizione parecchio alte!

Alla fine il mio bottino è stato quello che vedete in foto, più un paio di burri corpo di The Body Shop che ho trovato a soli 10$ (da noi costano almeno 15euro), la prima citata BB Cream della Tarte con SPF (BB tinted treatment 12-hour primer SPF 30 nella colorazione medium) ed un fondotinta compatto di Laura Mercier (Smooth Finish Foundation Powder nella colorazione 04) che ho regalato e quindi dovrò farmi dire come si trovano ad usarli.

Io mi sono acaparrata il nuovo mascara della Benefit Roller Lash, che ho pagato 21$ a fronte dei 26,50euro che ho visto da noi: all’inizio non volevo prenderlo perchè non mi sono trovata molto bene con il loro They’re Real, però era nuovo e ho voluto dargli il beneficio del dubbio..e devo dire che ne sono pienamente soddisfatta! Questo mascara è davvero favoloso, curva le ciglia benissimo e lo scovolino è fatto in modo da prelevare dal tubetto la giusta quantità di prodotto, in modo che le ciglia non risultino per nulla appesantite o con grumi; in più la parte dietro dello scovolino ha le setole più piccole che trovo perfette per le ciglia inferiori. Davvero consigliato!

Un altro prodotto che ho preso e che desideravo da parecchio è la Dipbrow Pomade di Anastasia, nella colorazione Soft Brown, con il suo pennellino (il numero 12), che ho pagato 16$, ben due dollari in meno rispetto a quanto la vendano sul sito americano di Sephora. Per me che sono ossessionata dalle sopracciglia è stato un acquisto fantastico, soprattutto ora che andiamo verso il caldo questa pasta è ideale per disegnare alla perfezione le sopracciglia ed averle perfette per tutta la giornata, dato che si fissa e non sbava e non cola. Le colorazioni disponibili sono ben 11, e sono contenta di aver aspettato a prenderla da internet e di averla prima provata dal vero perchè avrei sicuramente sbagliato il colore, date le sfumature disponibili in commercio. Comunque mi ci trovo davvero bene, la consiglio a tutte quelle fissate con le sopracciglia come me che abbiano un po di manualità nel disegnarsele, perchè con il pennellino è decisamente più difficile che con una semplice matita.

Altra voce della lista che mi ero preparata era qualche prodotto di Kat Von D, dato che ero rimasta affascinata dai colori dei suoi rossetti e sentivo parlare molto bene anche dei suoi liner. Quindi ho deciso di prendere l’Ink Liner nella colorazione ultra black, un liner dalla stesura precisissima grazie alla punta in feltro molto sottile, dal colore pieno e corposo, waterproof e a lunga tenuta: me ne sono innamorata già al primo utilizzo! Poi ho voluto sperimentare anche i suoi famosi rossetti Studded Kiss, nella colorazione Motorhead, un rosso vinaccia scuro e corposo: il prodotto si stende benissimo e nonostante duri ore ed ore rimane comunque leggero ed idratato sulle labbra, davvero ottimo!

Un altro acquisto è stato il Melted di Too Faced nella colorazione Sugar, una delle novità di primavera. Per quanto io adori questi rossetti luquidi a lunga tenuta, questo proprio non mi piace, forse perchè il colore è troppo chiaro e risulta troppo finto una volta indossato. In ogni caso le altre colorazionin della gamma sono bellissime ed in sè il prodotto è davvero buono.

Ho trovato poi tra i travel size anche questo trio di matite occhi 24/7 Glide-On di Urban Decay a soli 18$, praticamente al prezzo di una sola qui da noi per una minima quantità di prodotto in meno (ognuna delle tre è da 0.8g rispetto ad una full size da 1g). I solori sono Perversion, un nero ultra-black dalla scrivenza estrema; Smoke, un grigio/marrone molto scuro e completamente matte; Sabbath, un blu navy scurissimo. Queste matite già le conoscevo e mi piacciono tantissimo, perchè durano tantissimo senza sbavare e scrivono molto bene anche nella rima interna dell’occhio.

Adorando i profumi, non ho potuto resistere poi alle versioni roll-on da 20ml proposte per quasi tutte le profumazioni più note e vendute: mi sono presa Candy di Prada e Honey di Marc Jacobs. Il prezzo in realtà non è molto conveniente, perchè costano intorno ai 18-20$ per soli 20ml di prodotto, ma per me che adoro scoprire profumi nuovi e cambiarli in base all’umore questi packaging sono perfetti, piccoli e tascabili!

In uno dei numerosi Pharmacy ho scovato poi questi cofanetti con le collezioni Essie nel formato mignon, da 5ml rispetto ai 13,5ml a cui siamo abituate noi. Poco male, visto che i full-size in ogni caso costavano la metà rispetto a quanto li paghiamo da noi (circa 7$ invece che i nostri 15euro), e questi kit li ho pagati dai 10 ai 16$! Le collezioni sono Flowerista di questa primavera (nei colori Flowerista, Blossom Dandy, Petal Pusher e Perennial Chic); Jiggle Hi, Jiggle Lo di quest’inverno (nei colori Tuck it in my tux, Jiggle hi Jiggle lo, Back in the limo e Jump in my jumpsuit); Haute in the Heat dell’estate scorsa (nei colori Fierce no fear, Roarrrange, Strut your stuff e Haute in the heat).

Non potevo poi non fare un salto nell’unico store della Elf ed aggiudicarmi finalmente il Brush set da 12 pezzi, disponibile sul loro sito per 45euro ma che vendono in negozio per soli 30$! I pennelli sono tra i più vari, molto belli secondo me contando quanto poco costano: davvero un affare! Li sto usando praticamente tutti i giorni e li ho già lavati parecchie volte, con risultati ottimi! Ho preso poi l’HD Blush nella colorazione Superstar per 3$: il packaging è molto carino ma secondo me per quanto è scrivente questo prodotto l’erogazione è troppo scomoda, esce troppo prodotto che poi va per forza buttato. Il Contouring Blush & Bronzing Cream è decisamente più comodo, nella pratica scatolina con specchio. Mi piace molto, è perfetto per fare contouring leggero prima di fissare il tutto con una cipria. Ho preso poi anche il set smalti da 12, solo perchè costavano solo 5$, la qualità non è il massimo ma i colori sono bellissimi. L’ultimo prodotto che ho preso per solo 1$ è il Lip Stain nella colorazione Nude nectar. Come prodotto già lo conoscevo e dato che mi sono sempre trovata bene ne ho approfittato per prendere un colore che non avevo. L’unica pecca di questi pennarelli labbra è che il colore della confezione non corrisponde mai per nulla al colore che verrà sulle labbra, però sono precisi grazie alla punta rigida e sottile e scrivono molto bene.

Devo dire che sono molto soddisfatta alla fine dei prodotti che ho preso, nonostante quanti altri ne avessi voluti prendere da provare e di quanti altri fossi indecisa. Sicuramente molti marchi che da noi non sono commercializzati e che quindi non abbiamo modo facilmente di provare sono validissimi e buonissimi, però purtroppo a meno di non comprare tutto il negozio o di farceli consigliare da qualcuno che li ha già provati non possiamo saperlo. Io ho cercato di puntare su prodotti che già conosco e so essere di buona qualità trovandoli a meno prezzo rispetto che da noi e magari su qualcosa di nuovo dopo aver letto recensioni od essermi informata, perchè in ogni caso anche se un po si riesce a risparmiare rispetto all’Italia rimangono comunque dei prezzi medio-alti. Da sfruttare sicuramente come già vi dicevo i travel-size per provare prodotti nuovi senza dover necessariamente spendere tanto e ritrovarci poi magari un prodotto che non ci piace!