The Matte Collection – Nabla Cosmetics

La nuova collezione autunnale di Nabla Cosmetics è completamente dedicata al trucco occhi: si compone di dodici ombretti declinati in due formule, Matte e Super Matte. Entrambe garantiscono un finish opaco extra glamour. In più una palette vuota personalizzabile, la bellissima Liberty Twelve Feather Palette in edizione limitata, con queste bellissime piume rose gold in contrasto con il sottofondo rosa.

Le nuance proposte da Nabla sono contraddistinte da sfumature naturali e un mix di sottotoni caldi e freddi, in pratiche cialde refill di pigmenti pressati, per garantire una scrivenza e saturazione del colore assoluti.

Ecco nel dettaglio le 12 shades proposte nella The Matte Collection:

  • Coconut Milk, beige chiaro rosato;
  • White Truffle, color nocciola;
  • Capsize, rosa malva;
  • Chiaroscuro, marrone freddo;
  • Artemisia, rosa mattone;
  • Chérie Shape, viola intenso;
  • Poetry, lilla vibrante;
  • Leon, color ruggine;
  • Cinnamon, cannella;
  • Verve, rosa intenso;
  • Kids, beige aranciato;
  • Pitch Black, nero.

Coconut Milk

Kids

White Truffle

Leon

Artemisia

Capsize

Chérie Shape

Verve

Cinnamon

Poetry

Chiaroscuro

Pitch Black

La nuovissima linea Nabla The Matte Collection è invendita dal 20 settembre 2018 sul sito ufficiale del brand e presso i rivenditori autorizzati Nabla.

In occasione del lancio, The Matte Bundle, con tutti prodotti della collezione e una make up bag omaggio, viene offerto con uno sconto del 30%: 74,41€ al posto di 106,30€. Le singole cialde sono invece in offerta a 7,11€ al posto di 7,90€.

Lash Academy Neve Cosmetics

Lash Academy
Precisione, estro, trasformazione. 
Le ciglia sono una tela vergine in attesa di ospitare nuova bellezza.
Nasce Lash Academy: il più artistico dei mascara Neve Cosmetics!

 

Dedicato ai virtuosi delle ciglia, Lash Academy si distingue per:

• Colore nerissimo da pigmenti minerali.
• Pasta elastica e stratificabile per ottenere l’intensità desiderata.
• Setole di precisione per raggiungere senza sforzo anche le ciglia corte o esterne.
• Scovolino sottile per arrivare fino alla base delle ciglia, per uno sguardo intensificato anche in assenza di eyeliner.
• Struttura longilinea che previene le antiestetiche macchie di mascara sulla palpebra.
• Formula arricchita con oli di argan e di vinaccioli per viziare le ciglia.
• Inci 100% vegan e assenza totale di petrolatum, parabeni e siliconi.
• Flacone soft touch dalla decorazione art nouveau per un’eleganza extra!

Lash Academy debutterà martedì 2 ottobre su www.NeveCosmetics.it

Prodotti preferiti – Korean Skincare

Impazza la moda delle maschere di tessuto già da un bel po ormai, ma noi non ci stufiamo, anzi! 😀 Comode, pratiche e veloci, ce n’è per tutte le esigenze di pelle (oltre che per il viso anche per mani e piedi!)

Se volete provare qualcosa di nuovo vi consiglio di fare un giro all’Annex della Rinascente a Milano, dove un piccolo angolo di paradiso per le beauty addicted vi fornirà lo spunto per svuotare il portafoglio ma riempire il vostro beauty case 😉

Queste alcune delle maschere in tessuto di brand Coreani che potete trovare (io adoro Manefit perché utilizza tantissimi estratti di ingredienti naturali davvero interessanti e SNP che propone delle stupende maschere disegnate a forma di panda, samurai e via dicendo..)

Mac Masterclass con Gordon Espinet

In occasione della settimana della moda a Milano, Mac ha organizzato una bellissima Masterclass con Gordon Espinet, il vicepresidente di Mac Canada, che lavora per il brand da niente di meno che 28 anni! Quindi chi meglio di lui può incarnare il pensiero e la creatività del marchio e farsi portavoce del brand icona della sfilate e dei backstage di Londra, Parigi, New York e, soprattutto, Milano.

Attingendo alla sua inestimabile esperienza e passione, Gordon ha ricreato per noi quattro look iconici di altrettante sfilate che hanno segnato dei punti importanti nel suo percorso artistico e professionale, facendoci ragionare su come le richieste che una volta la moda e in particolar modo gli stilisti avanzavano, ora sono idee entrare completamente a fare parte della normalità del makeup. Stiamo parlando della labilità del confine femminilità/ mascolinità (vedi Alessandro dell’Acqua), del trucco marcato sia per occhi che labbra (Elie Saab) o del giocare con il makeup come su un quadro invece che su un viso (Vivienne Westwood).

Alessandro dell’Acqua AW 2002

Vivienne Westwood Red Label SS 2011

Elie Saab Haute Couture AW 2008

Disquared2 AW 2009