#stoconNeve

L’anno scorso la causa intentata contro Neve Cosmetics dalla multinazionale tedesca Nivea aveva lasciato tutti a bocca aperta, loro per primi, certi di non aver nulla in comune con il colosso internazionale e ciò che rappresenta. Chi conosce il marchio italiano sa che si tratta un’azienda piccola, giovane e di indole assolutamente pacifica.

A settembre il primo grado in giudizio aveva visto vincitrice il colosso tedesco, ma Neve ha continuato a combattere presentando ricorso in appello, affrontando questa causa con l’impegno, l’onestà e la limpidezza li contraddistinguono, forti della loro buona fede e pronti a difendere i loro diritti e quelli della loro clientela.

Grazie anche al supporto di tutti quelli che credono in questo marchio e in ciò che rappresenta, finalmente si è giunti ad una conclusione della vicenda. Qui vi lascio il comunicato stampa ufficiale rilasciato ieri da Neve Cosmetics:

“Cari amici, vogliamo aggiornarvi su una questione importante.

Come saprete il nostro sogno a colori ha rischiato un brusco risveglio.
Avremmo preferito tenere per noi la difficoltà della situazione, ma il destino ha scelto diversamente, rendendo pubblica la causa che un competitore aveva intentato contro la nostra azienda.
A quel punto siete intervenuti voi: difendendoci, confortandoci, restituendoci la serenità che stavamo perdendo ed infondendoci nuovo entusiasmo. Chi con un messaggio, un hashtag, una condivisione, chi con un’email o una telefonata, ci avete ricordato che in questa avventura non siamo soli.
Grazie a voi abbiamo trovato l’energia per affrontare tutto questo ed arrivare ad una soluzione.

Siamo felici di annunciarvi che abbiamo raggiunto un accordo pacifico.
Frutto del lavoro di entrambe le parti, l’accordo tutela i marchi, preclude la loro confondibilità e pone fine al contenzioso.

In poche parole: il nostro bellissimo sogno continua!
Davvero non potremmo essere più felici.
Nel ringraziare ognuno di voi per il bellissimo supporto, torniamo a dedicarci a quello che sappiamo fare meglio: creare!
Non vediamo l’ora di stupirvi con tante novità.

Grazie di vero cuore.

Tutto lo staff Neve Cosmetics”

12931152_995657390514544_2192190829626354790_n

nuove foto nella sezione IDEE MAKEUP

IMG_2696

trucco viso: Smooth Effect Foundation 55 Buff Beige di Max Factor, per il contorno occhi Pro Longwear Concealer NW25 di MAC, il tutto fissato con Studio Careblend Pressed Medium Plus di MAC; Dipbrow pomade Soft Brown di Anstasia per definire le sopracciglia, leggero contouring con Morfeo di MULAC, blush Wednesday Rose di NEVE.

trucco occhi: ombretto Camelot sfumato a cavallo della piega palpebrale e verso l’esterno dell’occhio, ombretto Mellow sul resto della palpebra mobile, ombretto Nocturne sfumato sulla rima cigliare inferiore, ombretto Frozen applicato come punto luce nell’angolo interno dell’occhio, tutto di NABLA; mascara MAC.

trucco labbra: retro matte liquid lipcolor To Matte With Love di MAC

IMG_2701

 

Top Beauty Product for Mar 27th, 2016

INVISIBOBBLE.jpg

Se non lo conoscevate già, preparatevi ad adorarlo!

Grazie all’idea geniale della creatrice di utilizzare il cavo arrotolato del telefono per aggiungere volume ad una sua pettinatura prima di una festa, il codino di nuova generazione è qui per tutte quelle che ogni volta che si legano i capelli soffrono di mal di testa, si ritrovano i capelli segnati, rovinati e spezzati… la tenuta poi è perfetta e per le più creative ci si può sbizzarrire ad usarlo per bellissime acconciature, dato che rimane invisibile una volta indossato ed è super versatile!

maxresdefault

Da Sephora trovate i colori della collezione permanente (nero, trasparente, fuchsia, rosso, marrone cioccolato, giallo, bianco e blu) a cinque euro per tre codini, e la dimensione è quella standard (Original). Al Cosmoprof ho visto però al loro stand che la collezione verrà ampliata con la versione Power, dalla tenuta extra forte, e Nano, perfetto per le acconciature più elaborate. Sono tutti idro-repellenti, anti-allergici e lavabili.

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA 2016

Cosmoprof Worldwide Bologna è da 49 anni la piattaforma internazionale per il business della cosmetica e del benessere, fiera leader mondiale per l’industria della bellezza professionale a 360°. 90.000 i metri quadri di superficie espositiva dedicati nel 2016 ai diversi settori della bellezza: COSMOPACK (Packaging e Contoterzismo)  PROFUMERIA E COSMESI,  NATURALE, ESTETICA E SPA, CAPELLI, UNGHIE.

Tanti gli espositori, i visitatori e i buyer esteri che fanno di questa manifestazione, anno dopo anno, un vero e proprio “hub” internazionale dove professionisti e decision maker si incontrano per sviluppare il proprio business, creare nuove partnership ed essere aggiornati su tutto ciò che c’è di nuovo nel mondo beauty.

La fiera è aperta ovviamente anche al pubblico di professionisti e non che vogliono semplicemente curiosare tra quelli che saranno i prossimi trend e i possibili prossimi marchi di tendenza, oppure rifornirsi di prodotti per i propri saloni a prezzi all’ingrosso. Io personalmente ho alcuni marchi del cuore da cui ogni anno vado ad informarmi sui prossimi prodotti che verranno proposti, e poi passo uno per uno tutti gli stand dei padiglioni nazionali perchè adoro scoprire e informarmi sui prodotti più venduti negli altri paesi. Oltretutto ci sono certe nazioni che sono davvero all’avanguardia nel makeup e nel bio, e sfruttando le ricchezze disponibili da loro propongono prodotti che da noi sono decisamente nuovi ed “esotici”. Quindi adoro ogni anno scoprire ed innamorarmi di qualche prodotto da poter magari ritrovare poi in giro per il mondo nei miei viaggi 🙂

Ma vediamo un po di informazioni sull’evento di quest’anno: la mappa della fiera è fondamentale per orientarsi e organizzarsi:

mappa fiera

espositori

I padiglioni rossi sono quelli dedicati ad Estetica e Spa, con tutti i nuovi macchinari proposti dall’abbronzatura spray, al massaggio, alla depilazione, al trucco permanente.

I padiglioni verde scuro sono quelli dedicati a profumeria e cosmesi, mentre quello verde chiaro è tutto dedicato alla bellezza green (qui vado sempre a visitare lo stand di Natura Siberica, un marchio russo che ho conosciuto due anni fa proprio grazie a Cosmoprof e di cui mi sono innamorata!).

I padiglioni gialli sono i miei preferiti, quelli dedicati agli stand Internazionali: marchi inglesi, americani, polacchi (davvero molto disponibili e con ottimi prodotti), turchi (quest’anno novità), tedeschi… purtroppo qui quasi nessuno vende, se non il lunedì che è l’ultimo giorno, perchè devono preservare gli espositori per eventuali buyer o distributori, però sono anche quelli più generosi di campioncini, dimostrazioni e presentazioni dei loro prodotti! Quest’anno c’era un intero padiglione dedicato alla cosmesi cinese e due alla Corea: loro sono davvero carinissimi e gentilissimi e i prodotti che propongono suonano davvero stranissimi alle orecchie di noi occidentali.. sarà forse l’uso smodato che fanno di determinati tipi di principi attivi a cui noi non siamo ancora abituati a far riferimento, tipo veleno di medusa o di serpente o cose strane di questo genere, ma che saranno il futuro della medicina cosmetica.

I padiglioni azzurri sono dedicati invece ai capelli, e qui ogni hair stylist troverà ispirazione per i prossimi trend colore/tagli eccetera… molto diffuse anche le parrucche, sia di capelli veri che finti. Quest’anno poi largo spazio a stand man-only, indice di una crescente cura dell’uomo del proprio apsetto (soprattutto la barba, quest’anno grande protagonista).

Il padiglione blu è quello più caotico di tutti: dedicato alle unghie, sembra di stare in un bazar marocchino… le ragazze qui dentro impazziscono! Sarà per la enorme quantità di prodotti professionali a prezzi stracciatissimi (lampade per smalto semipermanente a 15euro, smalti gel 20 euro la confezione da cinque, pacchi di lime di ogni tipologia di grana per pochi euro, qualsiasi cosa tu possa immaginarti per la decorazione unghie…), per le bellissime dimostrazioni live di esperte del settore, per la possibilità di farti una manicure gratuitamente… il segreto è andarci all’ora di pranzo, quando molte compratrici, stremate, sono occupate a mangiarsi al volo un panino e forse si riesce ad accaparrarsi qualche ricarica per la ceretta e qualche metro di carta da strappo 😉

Ecco alcune foto che ho scattato in giro per gli stand… purtroppo ero partita volenterosa di documentare l’evento il più possibile ma ad un certo punto ero troppo presa anch’io dalla foga di provare, annusare eccetera che la macchina fotografica me la sono completamente scordata 🙂

SAM_0678SAM_0677SAM_0676SAM_0675SAM_0674SAM_0673SAM_0672SAM_0671SAM_0670SAM_0669SAM_0668SAM_0667SAM_0666SAM_0665SAM_0664SAM_0663SAM_0662SAM_0661SAM_0660SAM_0659SAM_0658SAM_0657SAM_0656SAM_0655SAM_0654SAM_0653SAM_0652SAM_0651SAM_0650SAM_0649SAM_0648

Passiamo invece all’enorme quantità di depliant, cataloghi, riviste e brochures che ho accumulato durante la giornata in fiera:

SAM_0691SAM_0690SAM_0689SAM_0687SAM_0686SAM_0685

SAM_0683SAM_0681SAM_0679

Veniamo poi alla parte più succosa ed interessante, cioè tutti i campioncini offerti dai vari stand! Chissà che tra questi non si nasconda il mio prossimo prodotto del cuore?!

SAM_0702

Dall’alto a sinistra:

ARGANICARE Natural haircare (Israele) – keratin shampoo (con olio di argan e keratina)

ARGANICARE Natural haircare (Israele) – air masque (con olio di argan e burro di karitè)

GUAM (Italia) – shampo per capelli fragili

WELEDA (Germania) – contorno occhi rassodante al melograno

WELEDA (Germania) – siero viso rassodante al melograno

BEARD GUYZ (USA) – balsamo barba con oli e burri naturali

BELL (Polonia) – fondotinta liquido ipoallergenico

BELL (Polonia) – fondotinta anti-rughe lift active complex

BELL (Polonia) – fondotinta antibatterico sebum control oil-free

SKIN&Co (Italia) – truffle therapy serum

BEMA Cosmetici (Italia) – crema viso eco bio idratante

LE CHER Professional (Polonia) – maschera capelli all’olio di macadamia e burro di karitè

HERBATINT (Italia) – balsamo rigenerante all’aloe, olio di jojoba e germe di grano

FARMONA (Polonia) – shampoo per capelli colorati al collagene e ciliegia

FARMONA (Polonia) – burro corpo ai frutti rossi

FARMONA (Polonia) – burro corpo al litchi

MILMIL (Italia) – shampoo purificante con verbena e tè biologico

MILMIL (Italia) – bagnodoccia delicato idratante con aloe vera e bambù

ALMA K (Italia) – crema mani protettiva ai sali del mar morto

ALONA SECHTER (Israele) – gel contorno occhi alla polvere di giada

DR. DANIEL NEFERU (Germania) – one day lift trattamento lifting occhi

ORGANIC SHOP (Russia) – crema mani e unghie all’aloe e cera d’api

HIMALAYA HERBALS (Lettonia) – dentifricio sbiancante e dentifricio per gengive sensibili

HIMALAYA HERBALS (Lettonia) – maschera viso purificante

SAM_0707

BLACK PEARL (Israele) – crema viso giorno al collagene, maschcera al collagene e siero rassodante al collagene

PURE HOME (Polonia) – profumatori ambienti

CHARLOTTE’S WEB (USA) – infused oil, supplemento alla dieta a base di estratto di canapa

DIFEEL (USA) – crema mani nutriente intensiva al profumo di cipria

BELL (Polonia) – smalti effetto gloss

LeCHER (Polonia) – crema colorante per capelli con proteine della seta

EVAGARDEN (Italia) – mascara nero waterproof

BELL (Polonia) – ombretti stick in crema

TURKISH COSMETICS (Turchia) – sacchettino di lavanda essiccata

NYX (USA) – lecca lecca al ribes nero

MANIC PANIC (USA) – spcchietto da borsetta

N&B LABORATORIES – gel di aloe vera

N&B LABORATORIES – crema viso all’aloe vera

SAM_0703

KRYOLAN (Germania) – salviettina struccante mondose

NATURA SIBERICA (Russia) – latte purificante idratante all’arnica artica

NATURA SIBERICA (Russia) – crema mani al ginseng della siberia

HERBATINT (Italia) – balsamo rigenerante all’aloe, olio di jojoba e germe di grano

MARC ANTHONY (USA) – maschera nutriente per capelli all’olio di marula, olio di mandorla e burro di karitè

MARC ANTHONY (USA) – maschera nutriente per capelli all’aloe vera

JUAN JUAN Beverly Hills (USA) – shampoo, balsamo e maschera capelli rigeneranti

BLACK PEARL (Israele) – elisir occhi a base di oro puro

BEMA Cosmetici (Italia) – crema mani bio all’avocado

EVELIN Cosmetics (Francia) – crema gel idratante uomo

EVELIN Cosmetics (Francia) – crema idratante all’acido ialuronico e olio di argan con filtro UV

FRUATTE (Israele) – crema anti ryghe con olio di quinoa

Sono anche riuscita ad accaparrarmi un bellissimo libro di trucco artistico (in inglese, lo vendono solo in germania!) allo stand della Kryolan e un bellissimo blocco di Face Chart allo stand della MUD. (Se vi interessa, ci sono di entrambi i brand dei negozi a Milano: della MUD sui navigli e della Kryolan in piazza Fontana)

Ho anche preso del materiale per le unghie, nello specifico un dosatore di acetone (comodissimo quando devi togliere lo smalto a qualcun’altro o solo su un dito stando attenta a non rovinartelo), un buffer a grana grossa per togliere lo smalto gel e un praticissimo massaggiatore viso a ioni portatile al padiglione koreano, utilissimo mer migliorare la penetrazione nella pelle dei principi attivi contenuti nei trattamenti che vi ad applicare sul viso.

 

Insomma, anche quest’anno è stata un’esperienza unica e meravigliosa! Davvero stancante, perchè a fine giornata in cui gironzoli come una trottola impazzita tra un padiglione e l’altro senza accorgertene perchè sei talmente presa da ciò che vedi e che ti circonda sei decisamente a pezzi, ma ne vale assolutamente la pena! Una full immersion nel mondo beuty a 360 gradi, un’esperienza sensoriale completa grazie ai profumi, le esposizioni, i tester… see you next year!

dhkdghs

Mulac Velvet Ink – Swatches

Finalmente sono arrivate le bellissime nuove tinte labbra lanciate da Mulac: le Velvet Ink!

Il packaging è carinissimo, e richiama appunto il nome del prodotto, con tutti questi tatuaggi disegnati all’interno della confezione nera e opaca che contraddistingue tutti i prodotti Mulac.

 

I colori di cui mi sono innamorata e che ho voluto provare sono In my birthday suit, old school e Just like a drop. Avrei voluto anche Vanguard ma è andato esaurito dopo poche pre dal lancio sul mercato! ;(

 

Ecco i colori uno per uno:

IN MY BIRTHDAY SUIT: è il colore che ci riporta a “come mamma ci ha fatto”: nude passepartout dal sottotono caldo adattabile a diverse carnagioni. La texture di questa tinta labbra è ultra opaca dall’effetto vellutato sulle labbra, no-transfer e long lasting.

 

OLD SCHOOL: è il colore della “Pin-up Moderna”: il classico rosso intenso con sottotono neutro rivisitato in una texture unica effetto velluto. La texture di questa tinta labbra è, dunque, ultra opaca, no-transfer e long lasting.

 

JUST LIKE A DROP: è un color vino rivisitato con l’aggiunta di una goccia di marrone e una di rosa, per rendere il colore più particolare e unico nel suo genere. Tra le Velvet Ink di Mulac Cosmetics è la tinta con la texture meno opaca ed è leggermente satinato per richiamare al meglio il colore e il nome del prodotto.

 

La stesura di queste tinte è facilissima e super scorrevole, coprono perfettamente già alla prima passata, quindi non serve aggiungere troppo prodotto: in questo modo sulle labbra rimangono confortevoli anche una volta asciugate. La durata è davvero ottima, e soprattutto anche se ci fosse bisogno di ripassarle, grazie alla texture così leggera le correzioni risultano pressochè invisibili, senza bisogno di aggiungere troppo prodotto e creare evidenti stacchi di colore. Mi piacciono davvero tanto, le consiglio!

Come rimuovere lo smalto gel semipermanente

Ammettiamolo, lo smalto semipermanente è perfetto per chi vuole avere le mani sempre in ordine senza dover pensare a stare attenta a non rovinarsi lo smalto eccetera.. e poi basta scegliere un colore passepartout (tipo rosso, rouge noir, nude) per essere sicure di avere la manicure sempre abbinata a come ci vogliamo vestire e che non ci stufi per tutto il tempo in cui urerà la manicure.

Purtroppo lo smalto gel ha i suoi svantaggi, non tanto per lo smalto in se, ma per la sua rimozione, che purtroppo richiede misure un po aggressive che ogni volta vanno ad intaccare lo strato cheratinico superficiale delle nostre unghie. Quindi gel si, ma dopo due o al massimo tre applicazioni date un po di tregua alle vostre unghie (almeno per un paio di settimane), applicando magari anche qualche trattamento ristrutturante alla cheratina e oli nutrienti ogni sera prima di farvi riapplicare lo smalto semipermanente.

Questo è il mio smalto gel dopo più di un mese dall’applicazione: come vedete è ancora perfetto, ma la ricrescita è evidente ed ormai è arrivato il momento di rimuoverlo.

Vi faccio vedere passaggio per passaggio come faccio a rimuovere lo smalto gel a casa senza dover tornare in salone, dove spesso ti fanno pagare per la rimozione e poi, di solito, già che sei li ci aggiungi pure la manicure.

Questo è ciò che vi serve: del solvente per unghie, dischetti di cotone da tagliare su misura dell’unghia o piccoli batuffoli di cotone, quadratini di alluminio, un raschietto… in più per i passaggi finali servono anche una lima, preferibilmente in cartone (perchè è meno aggressiva del metallo) o in vetro (l’importante è che abbia una granulometria abbastanza spessa) ed uno smalto rinforzante o indurente.

IMG_2617

Per prima cosa taglio i dischetti di cotone in modo che siano più o meno delle dimensioni delle mie unghie, li imbevo nel solvente e li applico sullo smalto facendo un piccolo incarto con l’alluminio, in modo da lasciare agire il solvente per qualche minuto.

 

Dopodichè è il turno del raschietto, con il quale cerco di togliere il più possibile dello smalto stando attenta a non intaccare le mie unghie al di sotto. Per questo parto prima con il lato più appuntito  per i primi strati di smalto, poi passo al lato un po più curvo e morbido.

 

Gli ultimi residui di smalto li rimuovo utilizzando una lima… come dicevo prima molto meglio secglierne una di cartone a grana grossa, che rimuove meglio lo smalto e quindi è più veloce da utilizzare. Io avevo a disposizione al momento solo questa di vetro, ma me la sono cavata lo stesso, anche se con un po più di fatica.. di solito la lima in vetro è poco aggressiva e la uso quando devo accorciare di poco le unghie. In questo caso poi le ho anche tagliate, dato che erano davvero troppo lunghe, e senza la protezione data dallo smalto gel sono sicura di non riuscire a portarle così lunghe… in più erano reduci da due trattamenti consecutivi di smalto semipermanente, quindi urgeva un taglio drastico.

 

Come dicevo la parte peggiore per la salute delle unghie è la rimozione del gel, perchè ovviamente venendo sottoposte a trattamenti così aggressivi le unghie risulteranno alla fine un bel po provate. Consiglio quindi un bel trattamento all’olio di mandorla nutriente da lasciare in posa per una decina di minuti (aiutatevi anche con un piccolo massaggio su ogni dito per favorirne l’assorbimento) e come tocco finale una generosa passata di smalto rinforzante.

 

Bene ragazze, spero vi sia stato utile come articolo! Aggiungo solo che se volete togliervi lo smalto gel da sole dovete armarvi di santa pazienza, perchè purtroppo in salone sembra la cosa più semplice del mondo da fare, ma non è proprio così quando ci provi tu a casa 🙂 E poi in questo caso a me non importava molto del risultato finale perchè avevo comunque intenzione di tagliare le unghie, ma se volete tenerle lunghe anche dopo aver rimosso il gel dovete fare molta più attenzione a non sfogliarle troppo, altrimenti saranno inevitabilmente soggette a spezzarsi subito.

Velvet Matte, smoothing compact powder NEVE Cosmetics – PREVIEW

NeveCosmetics-FlatPerfection-Banner.jpg

La linea Flat Perfection by Neve Cosmetics si arricchisce di un nuovo elemento: la cipria Velvet Matte. Una polvere compatta, impalpabile e trasparentissima che regala alla pelle un finish opaco e vellutato.

Flat Perfection Velvet Matte smoothing compact powder è ideale per fissare il fondotinta, o semplicemente per donare al viso un’opacità assoluta mantenendo la pelle liscia e perfetta. Il suo segreto? Il caolino, una delicata argilla minerale che assorbe l’eccesso di sebo in naturalezza.

Il suo speciale packaging ispirato ai sassi levigati dei giardini zen è impreziosito da eleganti riflessi perlacei: sofisticato quanto pratico nei backstage ed in borsetta.

 

La cipria Flat Perfection Velvet Matte debutterà il 16 marzo su nevecosmetics.it

MULAC VELVET INK

liquid-lipsticks

L’attesa è ormai finita, le nuovissime tinte labbra MULAC sono disponibili sul sito www.mulaccosmetics.com, disponibili in sei bellissimi e come sempre particolarissimi colori… ecco le Velvet Ink!

IN MY BIRTHDAY SUIT: è il colore che ci riporta a “come mamma ci ha fatto”: nude passepartout dal sottotono caldo adattabile a diverse carnagioni. La texture di questa tinta labbra è ultra opaca, no-transfer e long lasting; la sua durata supera le 8 ore dalla prima stesura. (8ml/oz 0,27)

32% NATURALE
– VEGAN
– CRUENTLY FREE
– GLUTEN FREE
– PARABEN FREE
– PRESERVATIVE FREE
– SILICON FREE

VANGUARD: è il colore “all’avanguardia”; color nude più originale tra le Velvet Ink di Mulac Cosmetics, un marrone caldo miscelato al grigio che rende il color carne di base più singolare. La texture di questa tinta labbra è ultra opaca, no-transfer e long lasting, la sua durata supera le 8H dalla prima stesura. Come le altre Velvet Ink di Mulac Cosmetics il prodotto è stratificabile e si può miscelare ad altre tinte per ottenere nuove colorazioni. (8ml/oz 0,27)

NATURALE 32,2%
– VEGAN
– CRUENTLY FREE
– GLUTEN FREE
– PARABEN FREE
– PRESERVATIVE FREE
– SILICON FREE

 

JUST LIKE A DROP: è un color vino rivisitato con l’aggiunta di una goccia di marrone e una di rosa, per rendere il colore più particolare e unico nel suo genere. Tra le Velvet Ink di Mulac Cosmetics è la tinta con la texture meno opaca ed è leggermente satinato per richiamare al meglio il colore e il nome del prodotto. La texture di questa tinta labbra è, dunque, semi-opaca, no-transfer e long lasting; la sua durata supera le 8 ore dalla prima stesura.
(8ml/oz 0,27)

NATURALE (29,8%)
– VEGAN
– CRUENTLY FREE
– GLUTEN FREE
– PARABEN FREE
– PRESERVATIVE FREE
– SILICON FREE

 

OLD SCHOOL: è il colore della “Pin-up Moderna”: il classico rosso intenso con sottotono neutro rivisitato in una texture unica effetto velluto. La texture di questa tinta labbra è, dunque, ultra opaca, no-transfer e long lasting; la sua durata supera le 8 ore dalla prima stesura.
(8ml/oz 0,27)

NATURALE (26,30%)

Percentuali non naturali:
– 3.7% CI15850 (pigmento)
VEGAN

 

HOT STUFF: è il colore più “hot” della collezione dei Velvet Ink di Mulac Cosmetics: un colore esclusivo tra il viola e il fucsia a base calda, che si adatta a diverse carnagioni. La texture di questa tinta labbra è ultra opaca, no-transfer e long lasting; la sua durata supera le 8 ore dalla prima stesura.
(8ml/oz 0,27)

NATURALE (25%)
– VEGAN
– CRUENTLY FREE
– GLUTEN FREE
– PARABEN FREE
– PRESERVATIVE FREE
– SILICON FREE

INVICTUS: è l’ “Invincibile” della collezione dei Velvet Ink di Mulac Cosmetics: un colore unico e raro fatto di miscele di blu, viola e grigio.La texture di questa tinta labbra è ultra opaca, no-transfer e long lasting; la sua durata supera le 8 ore dalla prima stesura.
(8ml/oz 0,27)

NATURALE (27,7%)
– VEGAN
– CRUENTLY FREE
– GLUTEN FREE
– PARABEN FREE
– PRESERVATIVE FREE
– SILICON FREE

 

fb7e5c22-263a-4dd8-87a6-976dc16e4d8a