MAC PRO LAB – Workshop Camouflage

MAC è sempre in prima linea nel campo nella cosmesi professionale per formare, supportare e fornire i migliori prodotti a tutti i truccatori e truccatrici che vogliono intraprendere questa carriera o sono già nel mondo del makeup. In Italia ci sono solo due Pro Store, che quindi forniscono prodotti professionali oltre a quelli commerciali che si possono trovare anche in tutti gli altri Store: uno a Roma (via del Babuino 124) e uno a Milano (via Fiori Chiari 12). Per tutti i possessori della Mac Student o Pro Card, MAC mette a disposizione la conoscenza e l’esperienza dei suoi migliori truccatori per organizzare dei workshop in cui vengono presentati prodotti, ci si confronta su nuove tecniche, ci si scambia esperienze lavorative e ovviamente si testano i prodotti.. tutto questo per ottenere sempre il massimo dai prodotti che MAC mette a disposizione per il nostro lavoro, dare qualche consiglio e scambiare conoscenze e trucchetti con chi dentro MAC ci lavora da anni.

d_201008_ProStudent_604

Il workshop a cui sono stata invitata ad andare aveva come tema centrale il Camouflage, declinato poi in varie forme, partendo dal contouring fino ad arrivare alla copertura dei tatuaggi, cosa molto spesso richiesta ormai sui set e nei fotoshooting. La spiegazione di tecniche e trucchi del mestiere è stata accompagnata dalla spiegazione da parte del preparatissimo e gentilissimo Sebastian di come utilizzare al meglio i prodotti Pro presenti nella gamma.

IMG_1262

IMG_1263

Abbiamo iniziato facendo un bel ripasso della teoria del colore, aiutandoci con la indispensabile Color Wheel, la ruota dei colori che ogni truccatore dovrebbe sempre avere con sè, per poter far fronte ad ogni esigenza: enfatizzare o neutralizzare dei colori usandone i complementari, o poter lavorare correttamente con le luci dei fotografi, che se troppo calde o troppo fredde possono modificare la dominante cromatica dell’intero makeup.

My Prismacolor Color Wheel2

La neutralizzazione di un colore è il primo passo in ogni lavoro che richieda una copertura di qualcosa: siano occhiaie, discromie, sopracciglia, tatuaggi o aloni della barba su modelli maschi. Perchè anche se si usano prodotti ad altissima coprenza, il passo fondamentale è neutralizzare il colore da coprire, prima ancora di coprirlo, altrimenti non si otterrano mai risultati del tutto soddisfacenti. Per quanto riguarda i tatuaggi, ad esempio, un rosso andrà neutralizzato con il verde; un verde scuro con un arancio/rosso; un verde chiaro con un arancio/giallo; un turchese con un arancio/rosso; un giallo con un lavanda chiaro; un nero tendente al verde con un rosso/arancio e così via… affidandosi sempre alla ruota dei colori.

IMG_1260

IMG_1265

IMG_1267

Bellissima e davvero utile la presentazione dei prodotti professionali disponibili, ma soprattutto la dimostrazione del loro utilizzo versatile e affidabile. Grazie alla migliore conoscenza dei prodotti e ai consigli di truccatori esperti, è possibile senza sforzi comporsi un kit da lavoro con pochi prodotti (invece dei mille che un appassionato di makeup all’inizio tenderà a comprarsi e portarsi a dietro), ma soprattutto essere in grado di sfruttarli al meglio in ogni situazione ti permette di essere sempre sicuro del lavoro che stai andando a fare. Ecco alcuni dei prodotti che abbiamo utilizzato e imparato a conoscere meglio:

MAC

Paint Stick – Chiunque guardandoli direbbe: ma cosa me ne faccio se non per un trucco di Carnevale? E invece vedendoli all’opera e sapendo la teoria del colore capisci come i tre colori primari (giallo, blu e rosso) con l’aiuto del bianco e del nero, siano davvero i colori indispensabili da cui hanno vita tutti gli altri. Sebastian ci ha dimostrato come miscelando un po di giallo con del rosso o del blu (in base a quanto vogliamo caldo o freddo il colore) e schiarendolo con il bianco, possiamo creare all’istante qualsiasi tonalità di fondotinta voluta: davvero spettacolare! Con cinque stick hai nel tuo kit la possibilità di creare fondi per qualsiasi pelle, di tono, tinta e tonalità desiderate. Il colore poi è sfumabilissimo e super coprente

concealerpalette2

Skin Corrector Full Coverage – Correttori in cialda grassi ad altissima coprenza, una volta asciutti la tenuta è estrema. I colori sono declinati in diversi sottotoni per avere sempre la copertura ideale e il risutato ottimale.

C – toni freddi

NC – toni neutri/freddi

N – toni neutri

NW – toni neutri/caldi

W – toni caldi

mixing-medium-shine-mac M53C01_ppg MAC-Mixing-Medium

Mixing Medium – gli alleati fondamentali ed insostituibili di ogni makeup artist: esistono diverse formulazioni che permettono di ottenere diversi risultati e diverse texture, sono miscelabili con qualsiasi altro prodotto MAC e permettono di creare davvero qualsiasi tipo di effetto a partire da prodotti diversi.

Water Base: a base d’acqua, aiuta a stemperare pigmenti

Alcohol Base: a base di alcol, una volta asciutto diventa no-transfer, molto resistente e stesura perfetta

Gel Base: effetto denso, ma facilmente lavorabile soprattutto su zone estese del corpo, ideale per le zone mobili in cui garantisce un risultato a lunga durata

Texture Shine – effetto illuminante quasi bagnato a lunghissima tenuta

Textur Matte – effetto super opaco e a lunghissima tenuta

Lash – per creare un mascara da qualsiasi prodotto tu voglia

15675431436_50d926b6f3_o

Chromaline – nascono come degli eye-liner in crema, ma sono ideali per creare basi di colore puro per una tenuta estrema, sono iperpigmentati e miscelabili con tutti i mixing medium per otteneri diversi effetti e texture

makeupkitwishlist-5

Lipmix – tinta labbra a base di pigmenti puri, lunghissima tenuta e colore saturo.

E alla fine dell’incontro, compresa nel corso una selezione dei prodotti appena visti… davvero un’esperienza da ripetere!

 IMG_1318

HAUL SALDI KIKO

Nel vero senso della parola, ho portato via un vero bottino da questi saldi KIKO: ho trovato tantissimi prodotti molto interessanti a prezzi ridicoli, sia di collezioni vecchie, sia della linea permanente!

Vi faccio vedere cosa ho preso ma vi rimando ai prodotti di Gennaio ( che mi obbligherò a scriverli senza ritardi ) per le recensioni, così intatno li testo per bene 😉

IMG_1229

EYES CLICS 04 – empty eyeshadow case a 2.50 euro

INFINITY EYESHADOW 204 – Albicocca Mat a 2.40 euro

INFINITY EYESHADOW 220 – Oro Rosa Metallico a 2.40 euro

INFINITY EYESHADOW 243 – Bordeaux scuro satinato a 2.40 euro

INFINITY EYESHADOW 287 – Grigio Tortora Satinato a 2.40 euro

EYES CLICS 09 – empty eyeshadow case IN OMAGGIO! per l’acquisto di quattro ombretti [CLICS] system

SHINE LUST lip tint 03 – Rosa fragola a 3.0 euro

SHINE LUST lip tint 04 – Anguria a 3.0 euro

COLOR-UP Long Lasting eyeshadow 20 – Mysterious acay della collezione Daring Game a 3.0 euro

CLEANSING LIGHT OIL – Make up remover a 3.0 euro

ed infine un buono sconto del 10% sul prossimo acquisto, cumulabile con latre offerte in corso, se entri nel mondo KIKO REWARDS, scaricando l’app su Google Play o App Store!!

i prodotti preferiti del 2014 da portare assolutamente nell’anno nuovo!

Adoro provare prodotti nuovi, cambiare abitudini, scoprire colori e texture nuove.. ma qui di seguito ci sono i prodotti di cui non posso proprio fare a meno, che sono entrati definitivamente nella mia beauty routine e sarà dura rimpiazzarli.. alcuni sono anni che li uso, altri sono nuove scoperte che hanno già conquistato il mio cuore e la mia pelle 🙂 date un’occhiata e se vi va commentate!

Continua a leggere

PANTONE® FASHION COLOR REPORT SPRING 2015

142655

Pantone presenta il Fashion Color Report per la primavera 2015, una panoramica su come gli stilisti hanno utilizzato il colore per le prossime collezioni. Pubblicato in concomitanza con l’inaugurazione della settimana della moda di New York, Pantone Fashion Color Report presenta la top ten dei colori della moda femminile e maschile per la primavera 2015.

“In molti sentono l’esigenza di essere sempre connessi perché si ha la paura di perdersi qualcosa di importante. Esiste un movimento, sempre più crescente, legato alla voglia di creare “zone tranquille” per disconnettersi dalla tecnologia e rilassarsi, dando a noi stessi il tempo di fermarsi un attimo e riflettere con calma” ha affermato Leatrice Eiseman, executive director del Pantone Color Institute®. “Le scelte colore per la prossima stagione seguono lo stesso tema minimalista ‘en plein air’, prendendo così spunto dalla natura stessa, piuttosto che reinventarla o manipolarla meccanicamente. Morbidezza e tonalità fredde si fondono con toni caldi per creare una fuga rilassante dalla frenesia e trambusto quotidiano.”

I colori top della moda femminile per la primavera 2015 sono:
PANTONE 14-4313 Aquamarine
PANTONE 16-4725 Scuba Blue
PANTONE 14-5714 Lucite Green
PANTONE 19-4052 Classic Blue
PANTONE 14-1213 Toasted Almond
PANTONE 16-1720 Strawberry Ice
PANTONE 15-1247 Tangerine
PANTONE 13-0720 Custard
PANTONE 18-1438 Marsala
PANTONE 14-4102 Glacier Gray

pantone-fashion-report-1 pantone-fashion-report-2

Ad aprire la palette per la moda femminile c’è Aquamarine, un arioso blu etereo con una fresca atmosfera sognante che si abbina perfettamente agli altri azzurri e verdi della Top 10. Ad evocare, invece, pensieri di riposanti acque tropicali, c’è Scuba Blue che ripristina il nostro senso di giocosità spensierata, tonificando il corpo e la mente mentre Lucite Green, un morbido verde, offre un fresco senso di chiarezza.

Per chi è alla ricerca di un look equilibrato e fresco basterà accostare questo colore all’audace Classic Blue. Come suggerisce il nome, Classic Blue è un riferimento forte e affidabile e, con le sue qualità che richiamano l’acqua, è percepito come riflessivo e introspettivo. A portare equilibrio alla freschezza della gamma di colori primavera/estate, Toasted Almond, un abbronzato neutro che offre un confortante calore senza tempo.

È una tonalità che rievoca il calore del sole sulla pelle durante i mesi primaverili ed estivi e si sposa perfettamente sia con Strawberry Ice, un chiaro tono corallo, sia con Tangerine, un arancione energizzante e delicato che aggiunge un tocco di colore alla primavera. Per chi desidera un delizioso look di ispirazione retrò il suggerimento è di mixarli tutti e tre insieme.

Capace di emanare calore e felicità, Custard agisce da giallo onnicomprensivo per la palette di primavera e può essere combinato con il Classic Blue per un look marittimo. Il tipico vino liquoroso Marsala dà il suo nome a una avvincente e cordiale tonalità che incorpora la ricchezza di un delizioso e appagante pasto alle tonalità rosso-marrone che rimandano a una naturale e sofisticata concretezza. Marsala si abbina bene con Glacier Gray, un grigio discreto e senza tempo che aggiunge un senso di piacevole relax, oltre a rappresentare un pratico neutro. Per ottenere un abbinamento inaspettato ed emozionante, perfetto per la primavera, basterà accoppiare Marsala e Glacier Gray con Aquamarine.